Villa Matidiae presso l'Inaf di Monte Porzio Catone

- apertura speciale -

Costo: 14 euro tutto incluso

 

Sabato 15 Febbraio 2020 - ore 10.30

La villa presso l’Osservatorio Astronomico di Roma a Monte Porzio Catone è un esempio classico di tipologia costruttiva di villa romana nel territorio tuscolano. L’andamento prevalentemente collinare di questa zona ha difatti imposto spesso la costruzione di muri sostruttivi funzionali alle strutture residenziali.

Le grandi nicchie che caratterizzano i muri sostruttivi ricordavano, infatti, le absidi di ambienti di culto. Le sostruzioni si sviluppano per almeno due ordini con altezza complessiva superiore ai venti metri. Il terrazzamento terminale, dove insistono ora alcune delle strutture dell’Osservatorio, doveva ospitare gli ambienti residenziali. Le indagini archeologiche documentano un’attività edilizia che va dal II sec. a.C. alla fine dell’età antonina. Un recente studio ha confermato inoltre la provenienza da quest’area della fistula plumbea venuta alla luce nel 1888. Alcuni dei sette frammenti di questa fistula erano inscritti e uno in particolare recava l’iscrizione: MATIDIAE AVG FIL. Il personaggio femminile citato è molto probabilmente uno dei proprietari della villa: Matidia Minor, cognata dell’imperatore Adriano. 
L’indagine archeologica ha coinvolto due diverse aree:
- la prima, indagata tra il 1994 e il 2000, ha restituito un probabile complesso termale caratterizzato da un praefurnium, una natatio e un caldarium con suspensurae da ricondurre alla piena età adrianea (prima metà del II secolo d.C.);
- la seconda area, indagata dal 2001 al 2006, ha permesso di riportare alla luce parte di un grande peristilio dotato di vasca centrale, e parte del colonnato trovato in crollo. In quest’area sono documentati importanti interventi edilizi all’età flavia (fine I sec. d.C.) alla prima età antonina (seconda metà del II sec.d.C.). Sono emerse anche tracce di reimpiego del complesso in età medievale.

Tipologia itinerario: aree archeologiche;

 

Inizio visita: 10.30;

Termine visita: 12.00 circa.

 

Appuntamento: ore 10.15 all'entrata dell'Inaf - Via Frascati 33, 00078, Monte Porzio Catone (Roma); la visita sarà annullata in caso di maltempo.

 

Costo visita: 14 euro tutto incluso;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it