Tour del quartiere Pigneto

Costo visita: 7 euro - Durata: 2h

 

Domenica 2 Agosto 2020 - ore 18.30

Roma ed i suoi quartieri ci permettono di scoprire sempre realtà nuove come quando, percorrendo le vie con le palazzine basse del Pigneto ci sembra di visitare un piccolo paese; il Pigneto, altro quartiere oggetto di lottizzazione e recupero aree, è anche detto zona dei Villini, “la città giardino del prenestino” costruito sulla scia dell'Aventino, Coppedè o Garbatella. Il Pigneto corrisponde al quartiere dei ferrovieri, con villini bifamiliari in stile liberty a uno o due piani e circondati da giardinetti privati.

Ma è anche un quartiere ricco di storia come ci testimoniamo in un percorso cronologico lunghissimo: elefanti in epoca preistorica, popoli antichi, imperatori romani che si sono affrettati a costruire gli acquedotti, barbari che li hanno sabotati, e poi papi, latifondisti, monaci, imprenditori, ferrovieri, partigiani, immigrati italiani prima, stranieri oggi.

Il quartiere si configura come un triangolo i cui vertici possono essere identificati nella Porta Maggiore (fra la Prenestina e la Casilina), largo Preneste (fra la Prenestina e via di Acqua Bullicante) e la piazza della Marranella (fra Acqua Bullicante e la Casilina).

L’idea è di riconoscere l’eterogeneità architettonica e urbana per estrapolarne gli esempi di città-giardino ed edilizia intensiva; riconoscendo lo stile umbertino che poco a poco lasciò il posto al barocchetto romano ed al liberty.

Il nostro percorso tratterà i temi dell’urbanistica, della storia, del recupero architettonico delle opere esistenti, l’analisi della strade del ‘900, fino ad arrivare ai progetti contemporanei, alternando l’architettura al cinema ed alla cultura del nuovo tessuto sociale che il Pigneto sta accogliendo negli ultimi anni.

Tipologia itinerario: tour & passeggiate, urbanistica, architettura, storia contemporanea;

 

Inizio visita: 18.30, la visita è strutturata come una passeggiata all'interno del quartiere Pigneto (lunghezza 2,5 km circa); 

Termine visita: 20.30 circa.

 

Appuntamento: ore 18.15 in Via Prenestina 58 (di fronte la pasticceria Faloci), 00176, Roma.

La visita terminerà in Piazza dei Condottieri. In caso di maltempo la visita sarà annullata.

 

Costo visita: 7 euro + 1,5 di auricolare;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it