Street Art a Torpignattara

Costo: 7 euro tutto incluso - durata: 2h

 

Domenica 9 Maggio 2021 - ore 16.00

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

Negli ultimi anni Torpignattara, il quartiere multietnico della Capitale per eccellenza, si è trasformata in un vero e proprio museo en plein air, dove poter ammirare numerosi esempi della migliore street art in circolazione. I muri della zona ospitano i lavori di artisti del calibro di Jef Aérosol, pioniere indiscusso della stencil art, e C215, definito il Banksy francese. Non mancano importanti artisti italiani come Agostino Iacurci e il duo Sten & Lex. La Street Art incontra l’Arte contemporanea portata sui muri dalla Galleria Wunderkammer con i lavori di Aakash Nihalani e L’Atlas. La passeggiata da Via di Torpignattara ci porterà nelle vie limitrofe alla scoperta di Hostia di Nicola Verlato dedicata a Pasolini che con i suoi toni di grigio, ci condurrà successivamente all’esplosione di colori del Tempio delle Migrazioni, ultimo lavoro del peruviano Carlos Atoche terminato pochi mesi fa. Alla fine del percorso ad attenderci il verde del parco Gaetano Sangalli, curato dalle associazioni di quartiere, che insieme all’affascinante Acquedotto Alessandrino, nasconde altre inedite sorprese.

Tipologia itinerario: street art, arte contemporanea;

 

Inizio visita: 16.00, la visita comprende il tour alle maggiori opere della street art urbana presso la zona di Torpignattara;

Termine visita: 18.00.

 

Appuntamento: ore 15.45 in Piazza della Marranella 9 (di fronte la banca), 00176, Roma. Il tour si snoda tra le strade del quartiere per una lunghezza di 2 km circa (il percorso terminerà in Viale dell'Acquedotto Alessandrino)

In caso di forte maltempo la visita sarà annullata.

 

Costo visita: 7 euro tutto incluso;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate