Domenica 6 Giugno 2021 - ore 18.30

Rione Sant'Angelo

 

Costo: 7 euro - Durata: 2h

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

Partiremo dal Teatro di Marcello, monumento della Roma antica che, alla fine dell’Ottocento, che magicamente venne trasformato a mercato rionale.

Da qui, prenderemo Via Montanara per inoltrarci all’interno dei suggestivi vicoli stretti che, un tempo, costituivano l’ex ghetto di Roma. Di esso, ne verrà fatta una ricostruzione, calandoci nei fatti storici, dalla fondazione fino all’epoca buia della deportazione del nazifascismo. Ci inoltreremo anche in un punto molto caratteristico del rione, dove sarà possibile vedere ancora case medievali del ghetto rimaste del tutto intatte e che, un tempo, affacciavano sull’antico mercato del pesce; una gran parte di esse sono andate distrutte per la costruzione dei muraglioni di contenimento del Tevere. Passeremo poi per una via che fu teatro di un brutto episodio di cronaca italiana: lì, infatti, fu ritrovato il corpo di Aldo Moro.

Diversi aneddoti saranno raccontati: tra questi, quello della ricca famiglia Mattei che, nell’arco di una notte, fece spuntare una fontana, che indicheremo, per ingraziarsi il suocero a concedere la mano della figlia ad uno degli eredi. Termineremo infine vicino alla Sinagoga Nuova.

Tipologia itinerario: monumenti, arte medievale e moderna, passeggiate;

 

Inizio visita: 18.30, comprende la visita al Rione Colonna;

Termine visita: 20.30 circa.

 

Appuntamento: ore 18.15 in Via del Portico d'Ottavia 29, 00186, Roma. Lunghezza percorso: 2 km circa. La visita segue un percorso circolare.

 

Costo visita: 7 euro + verranno noleggiati gli auricolari al costo di 1.5 euro cadauno.

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo al momento della prenotazione, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate