Domenica 13 Dicembre 2020 - ore 10.30

Rione Regola

 

Costo: 7 euro - Durata: 2h

Il Rione Regola è il settimo dei ventidue rioni romani, così chiamato per via dell’arena che, in occasione delle costanti piene del Tevere, l’acqua lasciava a testimonianza del suo passaggio.

Il nostro punto di partenza sarà Piazza delle Cinque Scole, così chiamata perché un tempo erano lì cinque “scuole” ebraiche. Ci troviamo infatti a due passi dal Ghetto, di cui si cercherà di rievocare la storia a partire dall’anno 1555, quando Paolo IV Carafa ne decise la costruzione.

Allo scadere di quel secolo, una ragazza di soli vent’anni, Beatrice Cenci, fu condannata alla pena capitale per essere stata complice dell’omicidio del padre, Francesco Cenci, che per anni l’aveva costretta a sopportare le sue violenze. Saranno così rievocate le vicende di questa storia, percorrendone i luoghi che le hanno scritte.

Il Rione Regola è anche noto come il “quartiere del Rinascimento” e non a caso: una delle nostre tappe sarà infatti la storica Via Giulia, tra le più belle strade di Roma, progettata dal Bramante per volere di Giulio II.

Lasciando Via Giulia, si arriverà su Via di Monserrato conosciuta, in passato, anche con il nome di Via Corte Savella perché lì, un tempo, erano le carceri della famiglia Savelli dove la nostra Beatrice Cenci fu condotta in attesa della sua condanna.

Le ultime due tappe del nostro percorso saranno Piazza Farnese e Piazza Capo di Ferro, terminando con uno sguardo sulla facciata di Palazzo Spada, i cui stucchi ci faranno fare un ultimo tuffo nel “quartiere del Rinascimento".

Tipologia itinerario: monumenti, aree archeologiche e passeggiate;

 

Inizio visita: 10.30, comprende la visita al Rione Regola;

Termine visita: 12.30 circa.

 

Appuntamento: ore 10.15 in Piazza delle Cinque Scole (alla fontana centrale), 00186, Roma. Lunghezza percorso: 2 km circa. La visita terminerà in Piazza Capo di Ferro.

 

Costo visita: 7 euro + verranno noleggiati gli auricolari al costo di 1.5 euro cadauno.

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo al momento della prenotazione, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

 

 

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it