Tour del quartiere Olimpico

Costo visita: 7 euro - Durata: 2h

 

Sabato 13 Marzo 2021 - ore 11.00

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

In occasione delle Olimpiadi del 1960, fu necessario in soli quattro anni dotare la capitale di tutti gli impianti e le attrezzature sportive per lo svolgimento delle competizioni ed affrontare il problema di poter offrire alloggio a più di ottomila persone tra atleti, organizzatori, allenatori e rappresentanti della stampa. Proprio da questa esigenza nacque il Villaggio Olimpico che rappresenta uno degli esempi più ampi, organici e coerenti di pianificazione urbanistica-edilizia attuata nella città di Roma.

L’INCIS incaricò il progetto ad alcuni tra i più autorevoli architetti dell’epoca: Vittorio Cafiero, Adalberto Libera, Amedeo Luccichenti, Vincenzo Monaco e Luigi Moretti che pianificarono, su una superficie di circa 35 ettari, un complesso di palazzine, in linea o a croce, con altezza variabile da 2 a 5 piani, circondate da zone verdi e sollevate da terra su pilastri di cemento armato; a Olimpiadi terminate, questo villaggio fu destinato all’alloggiamento di 1500 famiglie, assumendo un carattere stabile.

La nostra visita inizierà sull’asse di ingresso principale: Via Tiziano, dove troviamo il primo degli edifici più importanti della pianificazione ovvero: il Palazzetto dello Sport, da qui proseguiremo addentrandoci nel cuore del villaggio, analizzando le varie tipologie edilizie (a croce, a doppia stecca…) riconoscendone gli elementi comuni, apprezzando i caratteri di una nuova architettura moderna ed innovativa oltre che all’eleganza dell’impianto urbanistico attraversando le due aree separate dall’asse viario di nuova costruzione ovvero: Corso Francia.

Tipologia itinerario: tour & passeggiate, urbanistica, architettura, storia contemporanea;

 

Inizio visita: 11.00, la visita è strutturata come una passeggiata all'interno del quartiere Olimpico (lunghezza 2,5 km circa); 

Termine visita: 13.00 circa.

 

Appuntamento: ore 10.45 in Piazza Apollodoro 10, 00196, Roma.

La visita terminerà in Via Gran Bretagna. In caso di maltempo la visita sarà annullata.

 

Costo visita: 7 euro + 1,5 di auricolare;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate