L'archeologia del Parco degli Acquedotti

Costo: 7 euro / Durata: 2h

 

Sabato 30 Gennaio 2021 - ore 15.00

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

La passeggiata archeologica si svolgerà nel Parco degli Acquedotti, uno dei luoghi più emblematici di Roma per la presenza di numerosi resti antichi: da ville a strade, da edifici funerari ad acquedotti, etc.

Proprio su questi ultimi ci concentreremo per parlare dell’ingegneria idraulica romana, prendendo come punto di partenza le parole di Plinio il Vecchio: “L'abbondanza delle acque distribuite per uso pubblico nelle terme, nelle piscine, nelle fontane, nei canali, nelle case, nei giardini, nelle ville suburbane, e il gran numero di acquedotti che le conducono a Roma su lunghe sostruzioni arcuate, attraverso le montagne perforate e valli colmate, si dovrà convenire che non esiste in tutto il mondo opera più meravigliosa di questa”.

In particolare ammireremo le arcate sovrapposte degli acquedotti di Aqua Claudia e dell’Anio Novus, entrambi iniziati da Caligola e conclusi da Claudio.  

Approfondiremo il Casale di Roma Vecchia la cui struttura principale risale al XIII secolo e che deve il suo nome alla vicinanza con la Villa dei Sette Bassi. Al suo interno è stato allestito un vero e proprio antiquario: frammenti marmorei di architravi, basi, colonne capitelli, statue, sarcofagi, dolii, anfore, macine e strutture di condutture idrauliche. Proseguiremo lungo il tracciato dell’Acquedotto Felice costruito da Sisto V, demolendo una parte dell’Aqua Marcia i cui resti sono tuttora visibili.

Infine, concluderemo la visita presso la Villa delle Vignacce, monumentale residenza a padiglioni del II d.C. di proprietà di Quinto Servilio Pudente.

Tipologia itinerario: parco archeologico, ville e parchi naturalistici;

 

Inizio visita: 15.00, la visita ha una lunghezza complessiva di 2,5 km;

Termine visita: 17.00 circa.

 

Appuntamento: ore 14.45 davanti la parrocchia di San Policarpo, Piazza Aruleno Celio Sabino 50, 00174, Roma.

 

Costo visita: 7 euro + 1,5 di auricolare cadauno;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della suddetta attività culturale a cui si prende parte. In caso si superassero i 15 partecipanti verranno noleggiati gli auricolari al costo di 1,5 euro cadauno.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate