Palazzo Salviati alla Lungara

APERTURA SPECIALE

Costo: 7 euro tutto incluso

 

Venerdì 27 Settembre 2019 - ore 10.00

PRENOTABILE FINO 20 SETTEMBRE inviando copia dei documenti d’identità dei visitatori

Palazzo Salviati è la sede del CASD (Centro Alti Studi per la Difesa) dal 1971.

E’ un palazzo rinascimentale costruito intorno al 1520 su commissione del prelato fiorentino Filippo Adimari e su progetto dell’artista Giulio Romano. L’edificio fu però completato nel 1568 su progetto di Nanni di Baccio Bigio, incaricato dall’attuale proprietario del palazzo, Cardinale Giovanni Salviati. Al suo interno possiamo ammirare il monumentale scalone d’onore, una splendida cappella cinquecentesca riccamente decorata e la magnifica biblioteca affrescata con episodi delle guerre rinascimentali, realizzate dall’artista Annibale Brugnoli nel XIX  secolo.

Infine godremo della bellezza e rarità dei meravigliosi esemplari vegetali presenti nel parco, che un tempo facevano parte dell’Orto Botanico di Roma. Il giardino era famoso, nel Cinquecento, per i vitigni di zibibbo che il proprietario Alamanno Salviati fece arrivare dalla Grecia; l'uva venne ribattezzata dai fiorentini con il nome di "uva di ser Alamanno" che con il tempo fu trasformato in salamanna. Nel giardino crescevano inoltre diverse varietà botaniche rare, come i gelsomini di Catalogna ricordati da Antonio Targioni Tozzetti e da Agostino del Riccio. 

Tipologia itinerario: aperture speciali, arte moderna, architettura;

 

Inizio visita: 10.00, comprende la visita al palazzo e al giardino;

Termine visita: 11.20 circa.

 

Appuntamento: ore 9.45 in Piazza della Rovere 83, 00165, Roma.

In caso di maltempo la visita si svolgerà lo stesso in quanto al coperto.

 

Costo visita: 7 euro tutto incluso;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo al momento della prenotazione, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione:

PRENOTABILE FINO 20 SETTEMBRE inviando copia dei documenti d’identità dei visitatori

inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it