Galleria Doria Pamphilj e appartamenti

(nuova apertura)

Costo: 17 euro tutto incluso (contributo associazione e ticket d'ingresso) - sono previste riduzioni

 

Domenica 22 Dicembre 2019 - ore 17.00

La visita si svolgerà tra la magnificenza e lo splendore dei saloni di rappresentanza e degli appartamenti privati della Galleria Doria Pamphilj. Palazzo Doria Pamphilj è un concentrato di arte e di storia, una storia fatta di nobiltà, politica e unioni tra alcune delle più grandi famiglie nobiliari italiane: dai Della Rovere agli Aldobrandini, dai Pamphilj ai Doria, poi Doria Pamphilj.

La grandiosa residenza è il risultato di evoluzioni, annessioni e allargamenti che si sono succeduti per ben 500 anni per giungere a presentarsi oggi ai nostri occhi in tutto il suo secolare splendore. La Sala Aldobrandini e quella dei Primitivi, sono i luoghi dove si concentrano la maggior parte dei capolavori della collezione privata della famiglia Doria Pamphilj, primi tra tutti: Caravaggio, Velasquez, Bernini e Algardi. La Galleria ha acquistato il suo aspetto attuale fra il 1631 e il 1734, quando il principe Camillo Pamphilj junior commissionò il riadattamento del corpo di fabbrica più antico del palazzo, posizionato su via del Corso. I dipinti sono ancora disposti secondo l’allestimento tardo Settecentesco, documentato da un manoscritto del 1767 conservato presso l’Archivio Doria Pamphilj, grazie al quale si può godere di un approccio esclusivo alla collezione in un’atmosfera analoga a quella che respiravano gli ospiti nella seconda metà del ‘700.

La visita si aprirà con i grandi Saloni di rappresentanza riccamente arredati e magnificamente decorati, per poi concludersi con la visita degli appartamenti privati (da poco aperti al pubblico), caratterizzati da una dimensione più intima, ma non per questo meno spettacolare. 

Tipologia itinerario: arte moderna;

 

Inizio visita: 17.00, la visita comprende l'entrata alla collezione del Palazzo e agli appartamenti;

Termine visita: 18.30 circa;

 

Appuntamento: ore 16.45 davanti l'entrata del palazzo in Via del Corso 305, 00186, Roma; la visita si svolgerà anche in caso di maltempo poichè le strutture sono al chiuso.

 

Costo visita: 17 euro tutto incluso (ticket d'ingresso al Palazzo e contributo associazione), sono previste riduzioni per gli under 26 e gli over 65;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo al momento della prenotazione, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it