Palazzo Cornaro

(Luoghi normalmente non accessibili al pubblico)

 

Costo: 5 euro tutto incluso

PRENOTAZIONI ENTRO 30 OTTOBRE

 

Sabato 3 Novembre 2018 - ore 11.00

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom

Palazzo Cornaro sorge sui resti dell’Acquedotto dell’Acqua Vergine tra via del Tritone e via della Stamperia, nel rione Trevi.

É opera importante di Giacomo del Duca, uno degli architetti più particolare del panorama romano di secondo Cinquecento tra i pochi che, come ricorda Vasari, “molto piaceva a Michelangelo”. Prende il nome dal cardinale Cornaro che nel 1580 ne permise la costruzione acquistando un’area precedentemente occupata da due edifici appositamente demoliti.

Nel 1777 l’edificio passò in enfiteusi a Papa Pio VI, che ne avviò una ricostruzione per ospitare la sede della Stamperia e della Calcografia Camerale, fondata da Clemente XII per impedire la vendita a mercanti inglesi dell’ingente patrimonio di lastre calcografiche appartenute all’antica stamperia romana di Lorenzo Filippo de’ Rossi.

La visita è un’occasione unica per visitare le sale preziosamente decorate ad affresco di Palazzo Cornaro che, ospitando alcuni uffici della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è oggi uno dei luoghi della Roma segreta.

Tipologia itinerario: palazzi storici, arte moderna;

Inizio visita: 11.00;

Termine visita: 12.30.

PRENOTAZIONI ENTRO 30 OTTOBRE

Appuntamento: ore 10.45 in Via della Stamperia 8, 00187, Roma; la visita si svolgerà all'interno di Palazzo Cornaro, sede del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie.

Anche in caso di maltempo la visita è confermata.

 

Costo visita: 5 euro tutto compreso (contributo associazione);

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno, un recapito telefonico e mail. I posti sono limitati.