Santa Maria della Quercia (dei Macellai) e Sant’Eligio degli Orefici

- apertura speciale -

Costo: 15 euro tutto incluso

 

Venerdì 27 Marzo 2020 - ore 10.45

La visita fa parte del Progetto 'Chiese e Catacombe di Roma' : https://www.tuscola.it/tourchieseroma

Nei pressi della celebre via Giulia sorgono numerose chiese che, sin dal Medioevo, ospitarono le Corporazioni dei mestieri, diventando il centro delle loro attività. Tra quelle che ancora sopravvivono vi sono la Confraternita dei Macellai e quella degli Orefici, ospitate rispettivamente nelle chiese di Santa Maria della Quercia e di Sant’Eligio degli Orefici.

La chiesa intitolata alla Madonna della Quercia sorse alla metà del XIII secolo, ma soltanto nel Cinquecento divenne la chiesa della Corporazione dei Macellai, la cui Confraternita è attiva ancora oggi assistendo i confratelli in difficoltà. La chiesa fu poi ricostruita e decorata nei primi decenni del Settecento su progetto di Filippo Raguzzini, con successivi interventi del celebre architetto Andrea Busiri Vici. L’interno è preziosamente decorato con marmi colorati ed inserti in oro finemente intagliati, e dagli affreschi del pittore Sebastiano Conca.

La chiesa di Sant’Eligio fu costruita nel Cinquecento su progetto di Raffaello per accogliere l’Università degli Orefici Argentieri, ma nei secoli vi sono stati restauri e nuove campagne decorative, come la particolare cupola realizzata da Baldassarre Peruzzi e la facciata secentesca di Flaminio Ponzio. Oggi si presenta come un prezioso scrigno decorato dagli affreschi di diversi artisti: si va dall’abside cinquecentesco riccamente dipinto da Matteo da Lecce e Taddeo Zuccari, alle opere di Federico Zuccari e Giovanni Francesco Romanelli, il principale allievo di Pietro da Cortona.

Tipologia itinerario: arte, aperture speciali;

 

Inizio visita: 10.45, la visita comprende l'entrata alle due chiese;

Termine visita: 12.15 circa.

 

Appuntamento: ore 10.30 davanti l'ingresso di S. Maria della Quercia in Piazza della Quercia 27, 00186, Roma; la visita si svolgerà anche in caso di maltempo poichè le strutture sono al chiuso.

 

Costo visita: 15 euro tutto incluso (offerte chiese, contributo associazione);

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it