Insula sotto Palazzo Specchi e Campo Marzio

Luoghi normalmente non accessibili al pubblico

Costo: 5 euro con ticket gratuito per i possessori di Mic Card

 

Domenica 12 Maggio 2019 - ore 17.00

In seguito ad un restauro dell’Amministrazione Comunale effettuato tra il 1978 e il 1982, su via di S. Paolo alla Regola, tra la chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini e via del Conservatorio, emersero delle strutture romane elevate per 4-5 piani e inglobate nell’aspetto del cinquecentesco palazzo Specchi.

Gli edifici, conservati nei due piani sotterranei del palazzo, mostrano delle strutture pertinenti al complesso di magazzini noto come Horrea Vespasiani, risalenti all’imperatore Domiziano e connesse alle attività portuali e commerciali che si svolgevano nella limitrofa area del Tevere.

In età severiana furono restaurati con l’inserimento di altre aule, ma un ulteriore rifacimento è documentato in epoca costantiniana, in seguito ad un incendio avvenuto nei primi decenni del IV d.C.

Dopo secoli di abbandono l’area viene interessata da ristrutturazioni anche nel XII sec., quando, sulle antiche strutture romane ormai interrate, sorgerà la case-torre che si vede ancora oggi dietro palazzo Specchi e che si era impostata a cavallo di un antico vicolo tra i magazzini romani.

Insieme ripercorreremo le tappe delle trasformazioni di questo palazzo per poi dirigerci verso Largo Argentina e fornire una panoramica archeologica dell’area del Campo Marzio.

Tipologia itinerario: archeologia, sotterranei, arte moderna;

 

Inizio visita: 17.00, comprende l'entrata ai sotterranei di Palazzo Specchi 

Termine visita: 18.30.

 

Appuntamento: ore 16.45 in Via di San Paolo alla Regola 16, 00186, Roma.

In caso di maltempo la visita si svolgerà lo stesso in quanto le strutture sono al coperto.

 

Costo visita: 5 euro (il ticket di accesso all'area è gratuito per i possessori della Mic Card (altrimenti il costo è di 3/4 euro cadauno);

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it