Area archeologica Gabii

(Luoghi normalmente non accessibili al pubblico)

Costo: 7 euro

 

Venerdì 2 Novembre 2018 - ore 11.00

La città di Gabii sorge a ca. 20 km da Roma lungo la via Prenestina, al XII miglio dell’antico asse stradale romano che collegava Roma alla città di Praeneste, lungo il ciglio meridionale del cratere di Castiglione, occupato dal lago vulcanico sino alla fine del XIX secolo.

Le prime attestazioni di frequentazione risalgono all’età del bronzo (XIV secolo a.C.) e proseguono grazie anche alla posizione strategica del sito posto nel punto d’incrocio fra due importanti attraversamenti stradali: uno da Nord a Sud che collegava l’Etruria con la Sabina e la Campania, l’altro da Est a Ovest che metteva in comunicazione l’area dell’appennino abruzzese con le pianure laziali.

Attualmente il parco archeologico che racchiude i resti di questa antica città si estende per 70 ettari, ma in origine doveva aggirarsi sul centinaio. Gabii, sommersa e dimentica a partire dal XV secolo, momento dell’ultima attestazione di frequentazione del Castrum Castiglionis, fu riportata in luce a partire dalla fine del 1700. Grazie all’impegno e alla sinergia tra molteplici enti sono state scoperte diverse porzioni tra cui l’acropoli con le cinta urbiche, il foro, il santuario di Giunone, la casa del rex dei Tarquini.

Tipologia itinerario: archeologia, parchi archeologici;

 

Inizio visita: 11.00;

Termine visita: 13.00;

 

Appuntamento: ore 10.45 all'entrata dell'area archeologica - Via Prenestina Nuova Km 19300, SP 13C, 00040 Monte Compatri, RM. E' possibile parcheggiare presso distributore Tamoil

Coordinate GPS

41°53'10.6"N 12°42'52.4"E

Solo in caso di forte maltempo la visita verrà annullata.

 

Costo visita: 7 euro tutto incluso, il ticket d'entrata al sito è  gratuito.

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it