Foro Boario e Foro Olitorio

Costo: 7 euro - Durata: 2h

 

Domenica 11 Ottobre  2020 - ore 16.00

Nel corso della visita passeggeremo lungo via Petroselli, realizzata quasi un secolo fa demolendo un intero quartiere per riportare in luce l’area del Foro Olitorio, mercato delle verdure testimoniato dai resti dei templi di Giano, Giunone e Spes, e il Foro Boario, mercato dei bovini e degli ovini di cui restano soltanto i templi di Portuno ed Ercole Vincitore, arrivati quasi intatti sino a noi grazie alla loro trasformazione in chiese.

Insieme al Foro Piscario (del pesce), Pistorio (dei cereali) e Suario (dei suini) occupavano l’intera valle compresa tra il Tevere e il Campidoglio attirando mercanti Etruschi, Italici, Greci e Fenici, tanto che alcuni studiosi fanno risalire la fondazione di Roma alla presenza di questi mercati.

La visita si concluderà presso l’Arco degli Argentari, alle spalle del cosiddetto Arco di Giano.

Tipologia itinerario: tour archeologici, passeggiate romane;

Inizio visita: 16.00. La visita comprende un tour di una lunghezza complessiva di 1 km e mezzo;

Termine visita: 18.00 circa.

 

Appuntamento: ore 15.45 in Via Luigi Petroselli 54, 00186, Roma;

 

Costo visita: 7 euro + 1,5 euro di auricolare;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it