Quartiere Flaminio: nuovo Polo culturale

Costo visita: 7 euro - Durata: 2h

 

Domenica 28 Marzo 2021 - ore 11.00

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

Il Flaminio è uno dei 15 quartieri di Roma nati nel 1911. Deve il suo nome alla consolare che lo attraversa, la via Flaminia. Sorge sulla riva sinistra del Tevere, espandendosi tra Piazza del Popolo e Ponte Milvio. Negli ultimi anni, è stato oggetto di importanti lavori di riqualificazione urbana che lo hanno portato a diventare, non solo un quartiere prestigioso, ma il nuovo polo culturale della città. Infatti, ospita le opere di architettura contemporanea più famose di Roma: l'Auditorium Parco della Musica di Renzo Piano e il Maxxi dell'architetto Zaha Hadid (che l’anno appena trascorso ha compiuto 10 anni dalla sua apertura al pubblico). Ma è anche caratterizzato da lottizzazioni importanti quali il Villaggio Olimpico che rappresenta uno degli esempi più ampi, organici e coerenti di pianificazione urbanistica-edilizia attuata nella città di Roma.

Prendendo come asse di riferimento la Via Flaminia, in questo incontro visiteremo la parte est del quartiere: Auditorium Parco della Musica, Maxxi, Ecole Verticale, Ponte della Musica da cui accenneremo storia e architettura del Foro Italico con focus sulla Casa delle Armi.

Tipologia itinerario: tour & passeggiate, urbanistica, architettura;

 

Inizio visita: 11.00, la visita è strutturata come una passeggiata all'interno del quartiere Flaminio (lunghezza 1,5 km circa); 

Termine visita: 13.00 circa.

 

Appuntamento: ore 10.45 davanti la libreria dell'Auditorium in Via Pietro de Coubertin 30, 00196, Roma; termine: Ponte della Musica.

In caso di maltempo la visita sarà annullata.

 

Costo visita: 7 euro + 1,5 di auricolare;

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate