Casa dei Cavalieri di Rodi

Luoghi normalmente non accessibili al pubblico

Costo: 5 euro con ticket gratuito per i possessori di Mic Card

 

Giovedì 21 Novembre 2019 - ore 10.00

La Casa dei Cavalieri di Rodi è il frutto di una stratificazione lunga secoli.

All’epoca medievale si data l’inizio della sua costruzione sull’area del Foro di Augusto, di cui sfrutta parte delle strutture murarie insieme a quelle di un’antica insula di età romana. In un primo momento qui furono fondati un monastero e una chiesa dedicata a San Basilio che nel Duecento passarono poi all’Ordine dei Cavalieri di Malta. Al XV secolo risalgono le ristrutturazioni volute dal cardinale Marco Barbo che contribuirono a dare all’edificio l’aspetto di cui godiamo oggi. Di quest’epoca è la bellissima loggia che si affaccia sui fori, internamente affrescata e dalla quale il papa si affacciava per benedire la folla.

Nel 1566 l’Ordine dei Cavalieri spostò la propria sede sull’Aventino e qui si insediò al suo posto un convento di suore domenicane neofite che alterarono in parte la costruzione. Dopo le ulteriori trasformazioni e distruzioni novecentesche che hanno interessato l’edificio e l’area circostante per l’apertura di via dei Fori Imperiali, furono avviati importanti restauri che hanno consentito di recuperare l’intera casa nuovamente concessa in uso al Sovrano Militare Ordine di Malta sin dal 1946.

Al suo interno il Salone d’Onore, la Sala Bizantina e la Sala della Loggetta sono ancora oggi affrescati e dotati di soffitti lignei. Nel livello sotterraneo dell’edificio è la Cappella Palatina dedicata a San Giovanni Battista, patrono dell'Ordine dei Cavalieri.

Tipologia itinerario: arte moderna;

 

Inizio visita: 10.00, comprende l'entrata alla Casa dei Cavalieri di Rodi;

Termine visita: 11.10 circa.

 

Appuntamento: ore 9.45 in Piazza del Grillo 1, 00184, Roma.

In caso di maltempo la visita si svolgerà lo stesso in quanto le strutture sono al coperto.

 

Costo visita: 5 euro con ticket gratuito per i possessori di Mic Card (+ 4 euro senza card);

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it