Anzio archeologica:

la Villa di Nerone, il Faro, il Porto e le Grotte

Costo: 10 euro tutto incluso

 

Sabato 21 Settembre 2019 - ore 10.15

L’antica Antium, sita a ca. 60 km da Roma, comprendeva le attuali Anzio e Nettuno e vide le sue origini già in epoca protostorica.

Nel V sec. a.C. fu fra le principali città della popolazione dei Volsci che si scontrarono con i Romani, fino a quando non capitolò, nel 338 a.C. divenendo una delle più antiche colonie romane. Ma è sul finire del periodo repubblicano che Anzio conobbe un periodo di splendore, divenendo meta di villeggiatura di numerosi patrizi romani che vi costruirono le loro lussuose ville (Cicerone, mecenate, Gaio Lucrezio e Cesare Augusto), templi e teatri. La città fu anche il luogo di nascita di alcuni futuri imperatori quali Caligola e Nerone. Quest’ultimo, in particolare, vi fondò una colonia formata da veterani legionari e pretoriani, vi edificò una splendida villa a picco sul litorale e un porto.

La villa, che sorge sui resti di precedenti impianti di epoca augustea, si estende lungo la costa di ponente, nella zona tra il faro e l’Arco Muto per ca. 800 m; verso l’interno invece doveva probabilmente arrivare sino all’area dell’attuale Ospedale Militare di Villa Sarsina. Dopo la morte di Nerone, la villa fu frequentata da tutti i Cesari fino alla dinastia dei Severi.

Accanto ad essa rimangono visibili ancora i resti del vecchio porto neroniano, che verrà sostituito solo nel 1700 dal porto di papa Innocenzo XII sulla porzione orientale.

Tipologia itinerario: archeologia;

 

Inizio visita: 10.15, comprende la visita alla Villa e al vecchio porto;

Termine visita: 12.15 circa;

 

Appuntamento: ore 9.45 all'uscita della stazione di Anzio in Piazza Palomba 1 (bar Uragan) oppure alle ore 10.15 in Via Fanciulla d’Anzio (ingresso parco archeologico);

Per chi viene in treno:

da Roma Termini ad Anzio treno Regionale 12161 - 3,60 euro

08:12 Roma Termini - 09:27 Anzio

Per chi viene in auto: 

1h e 30 min circa (attenzione al traffico verso il litorale)

In caso di maltempo la visita verrà annullata.

 

Costo visita: 10 euro tutto incluso.

Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale a cui si prende parte.

 

Modalità di prenotazione: inviare una mail a visite@tuscola.it o un sms al 371.1423882 indicando il numero dei partecipanti, i dati anagrafici di ognuno e un recapito telefonico. I posti sono limitati.

On line sul form: https://www.tuscola.it/prenotazioni-visite-guidate

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2016 Associazione Tuscola

Servizi culturali, Roma

 

CF 97876860582

tel 371.1423882

visite@tuscola.it